lunedì 31 ottobre 2011

Risolvere l'errore 8024402C all'avvio di Windows Update

Quando si cerca di aggiornare il proprio PC passando da un sistema operativo ad uno nuovo, c'è sempre il rischio di trovare qualche problema o qualche errore.
Un errore comune si verifica quando, col nuovo sistema operativo, si tenta di avviare Windows Update, riscontrando però l'errore 8024402C.
Ecco, il trucco che stiamo per presentarti spiega come risolvere questo errore. (Ti consigliamo di salvarlo da qualche parte, può sempre tornarti utile!)
Prima di tutto, apri il registro di configurazione, digitando regedit in "Esegui". Nel registro, cerca la voce HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate ed elimina le chiavi WUServer e WUStatusServer.
Fatto questo, cerca la voce HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate\AU e cancella la chiave UseWUServer, che è la chiave che abilita o disabilita Windows Update.

A questo punto, chiudi il registro e riavvia Windows Update andando in "Pannello di controllo/Strumenti di Amministrazione/Servizi" e cerca la voce "Windows Update": clicca su questa voce col tasto destro e premi "Riavviare".

6 commenti:

  1. Come mai sul mio computer in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate non c'è l'ultima cartella del percorso, ovvero "widows update"?
    Come posso risolvere?
    Grazie

    RispondiElimina
  2. nemmeno sul mio pc esiste tale percorso in regedit.
    Facciamo le cose per bene per favore, non spariamo cazzate e stiamo attenti con le modifiche al registro che possono essere pericolose, non è che uno arriva e cancella e via.
    BAAAAAaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anonimo,perchè non ti firmi?
      Se ho pubblicato questo post è perchè l'ho testato ed ha funzionato.
      E' evidente che nel tuo caso e in quello di Teos(che si è firmato ed è educato) non può funzionare,fate altre ricerche,se mi fermassi al primo ostacolo non otterrei mai niente.
      E' anche evidente che non obbligo nessuno a fare modifiche sul registro di sistema che sono solo di vostra responsabilità.
      Ciao coniglietto saputello.

      Elimina
  3. Alla fine sono riuscito a risolvere così, in due mosse:

    1. In windows Update/Cambia Impostazioni, modifico l'impostazione "Installa gli aggiornamenti Automaticamente" in "Non verificare mai la disponibilità di aggiornamenti " / e premo il tasto OK.

    2.Torno in Windows Update/cambia inpostazioni e reimposto "Installa gli aggiornamenti automaticamente" .

    Adesso Windows Update funziona perfettamente ...

    Misteri di Windows

    RispondiElimina
  4. NIENTE, IN TUTTE E DUE CASI NON FUNZIONA

    RispondiElimina
  5. ANCHE PERCHE NON C'E' LA CARTELLA WINDOWSUPDATE ;)

    RispondiElimina